CHIANTI ON THE ROAD

Firenze, a zig zag tra le Colline del Vino

Nel Chianti Classico, terra ricca di poggi, pievi, borghi medievali, castelli e abbazie, lo spirito avventuriero è premiato con panorami unici e luoghi magici inaspettati

Firenze. Tra le vigne più famose della zona del Chianti Classico troviamo l'Azienda Barone Ricasoli. Così è scritto sul sito: “Secondo l'autorevole rivista americana Family Business che cura la classifica delle aziende di proprietà di famiglia, barone Ricasoli è al quarto posto nel mondo in assoluto tra le aziende più longeve e seconda nel settore vitivinicolo. Barone Ricasli è dunque l'azienda vinicola più antica d'Italia”.
Legati al vino dal 1141, da quando il Castello di Brolio entrò in possesso dei Ricasoli, già dagli inizi del '900 i vini di Brolio sono conosciuti ed esportati in tutto il mondo.
Consapevoli della bellezza di queste campagne uniche al mondo, è dell'Azienda Ricasoli il suggerimento di visitare in Camper il Chianti Classico.
“Nel Chianti Classico, terra ricca di poggi, pievi, borghi medievali, castelli e abbazie, lo spirito avventuriero è premiato con panorami unici e luoghi magici inaspettati, perfetti da esplorare chilometro dopo chilometro. Da San Casciano in Val di Pesa al confine che arriva a toccare Castelnuovo Berardenga, viaggia a zig zag tra le colline selvagge del Chianti Classico. Siamo in una delle zone del Chianti storico meno conosciute. Qui viti, cipressi, olivi, ma anche boschi di lecci, querce, cerpino nero e castagno, nonché cerrete, saranno la magnifica cornice dei tuoi spostamenti.
Ogni piccola sosta lungo la strada del Chianti è un’occasione unica per scoprire l’eccellenza del territorio. Tappe enogastronomiche davvero imperdibili: osterie con i piatti della tradizione chiantigiana, botteghe artigiane per riscoprire l’arte del ben fatto e del Made in Italy e, sopratutto, la possibilità di degustare le migliori etichette di Chianti Classico, vino eccellente ed espressione più rappresentativa di questa regione.”