realtà vive
Non poche sono le ragazze, ritenute streghe perché avevano scoperto i poteri curativi delle erbe, che sono state processate e arse vive nelle piazze dei paesi della Lunigiana, studiosi contemporanei, tra cui R. Boggi e C. Gabrielli Rosi hanno notato quanto radicate e diffuse siano le credenze...
arte sacra
Presso l’Abbazia di Sant’Antimo sono oggi organizzate attività culturali, concerti, corsi di canto gregoriano, corsi di miniatura, attività didattiche
rivoluzione di pensiero
In mostra l’utopia critica che ha avuto il merito di rompere con lo status quo di quegli anni, rendendo Firenze il centro di una rivoluzione di pensiero
Bocelli Foundation
Per raccogliere fondi, il tenore Andrea Bocelli e la banda musicale della Guardia di finanza si esibiranno insieme domenica 29 Ottobre al teatro del Maggio
mostra poliedrica
L'artista di teatro fiorentino, esempio di un genio che del palcoscenico ne ha fatto la sua vita, viene ricordato con una bellissima mostra
moralismo artistico
Firenze censura l'arte, no le statue di cera completamente avulse dal contesto paesaggistico ed artistico di Piazza Signoria, che si rompono e cadono in mezzo alla gente
ripresa culturale
La nostra cultura è basata su aforismi dettati da una cultura patriarcale, oggi alla stregua del gossip e della satira poco intelligente tranne poco eccezioni
miti giornalistici
Erano gli anni '70 quando la scrittrice e traduttrice Fernanda Pivano, fondò con il compagno Ettore Sottsass, la rivista "Pianeta Fresco"
sillumina
Comincia oggi a Prato un fine settimana all’insegna dell’arte contemporanea, due giorni di manifestazioni promosse da PuntoCon Festival
7° edizione
Nella città del campanile più famoso del mondo, esperti di ogni parte d'Europa si confronteranno sulle problematiche di conservazione e restauro dei campanili e delle campane
Pisa
Il giovane Escher studia a Delft e ad Haarlem e comincia ad apprezzare l’arte matematica-razionale della tradizione ebraica e islamica
scrittori
Il giornalismo è così diventato un lavoro che raccoglie individui sottopagati ed editori che sfruttano le nuove leve con un susseguirsi di "pubblicazioni copia e incolla" dalle agenzie

Pagine

Abbonamento a Cultura