ricetta casentinese

Spinaci, no, Strozzapreti di ricotta e formaggio

Palline di spinaci lessati con ricotta e formaggio chiamati "Gnudi" ma più comunemente conosciuti come "strozzapreti", sono un piatto vegetariano veramente goloso

Arezzo. Specialità toscana del Casentino dal cucchiaio d'argento.
Palline di spinaci lessati con ricotta e formaggio.
Chiamati "Gnudi" ma più comunemente conosciuti come "strozzapreti", sono un piatto vegetariano veramente goloso.

Lessate in pochissima acqua salata gli spinaci.
In un tegame lasciate fondere una noce di burro, insaporitevi la cipolla tritata finemente e quando è diventata trasparente aggiungete gli spinaci tritati, mescolate e dopo dieci minuti ritirate dal fuoco e fate raffreddare.

In una ciotola amalgamate ricotta, spinaci, formaggio, uova, un pizzico di noce moscata e uno di sale, e farina quanta ne occorre per ottenere un composto abbastanza consistente.

Ricavatene tante palline di due o tre centimetri di diametro, lasciatele riposare per almeno mezz’ora e poi lessatele in acqua salata a leggero bollore.

Conditele con il burro fuso a bagnomaria e il sugo d’arrosto

Regione: