nuova scienza

Firenze, convegno Biofotoni ed Energia per la Vita

Alla Sala delle Adunanze dell’Accademia dei Georgofili, Logge Uffizi Corti, a Firenze, dalle 9 alle 19 si parlerà di "Biofotoni" interviene l'astrofisica Giuliana Conforto

Firenze. Si apre domani una giornata convegno organizzata dal Professor Paolo Manzelli Direttore di LRE/EGO-CreaNet – University of Florence.

Alla Sala delle Adunanze dell’Accademia dei Georgofili, Logge Uffizi Corti, a Firenze, dalle 9 alle 19 si parlerà di "Biofotoni".

Nomi illustri e Arte Quantistica con le opere di Daniela Biganzoli, a testimonianza di un rinnovamento che passa da un diverso approccio legato alla scienza, con particolare attenzione alla luce ed alle sue funzioni biologiche, cliniche, terapeutiche, per una nuova visione della Vita.

Interviene nella giornata anche l'astrofisica Giuliana Conforto.

All'evento, strettamente riservato, invitata la redazione del nostro giornale, onorata di poter dar voce alle “Riflessioni sulla scienza in divenire”.

PROGRAMMA

09.00-09.30 – Apertura del convegno: Saluti Autorità

09.30-10.00 Arte quantistica, biofotoni e: “La Colomba di Nikola Tesla”. Presentazione di un quadro dell’artista Daniela Biganzoli, collaboratrice Egocreanet

10.00-10.30 Donato Matassino – Accademico Emerito Georgofili, “Riflessioni sulla scienza in divenire”

10.30-11.00 Paolo Manzelli, EgoCreanet, “Le scienze della vita e i biofotoni nel quadro del cambiamento del riduzionismo meccanico della scienza“

11.00-11.30 Agata Scordino, Dip. Fisica Univ. Catania, “Aspetti applicativi dei Biofotoni d’interesse Agro-Alimentare e della Salute”

11.30-11.50 Federica Peci e Samorindo Peci, Cerifos Milano e Forschung Herlenbach Deutschland, “Near infrared spectroscopy, la luce come modello di esplorazione della funzionalità cerebrale in ambito clinico“

11.50-12.10 Leonardo Longo, “Biofotoni nella salute dell’Uomo”

12.10-12.30 Bruno Morpurgo, fisico, “I biofotoni: breve excursus storico fra intuizioni e scienza avanzata”

12.30-12.50 Carlo Donelli Makhoufi, “Biofotoni: vettori di Energie Sottili”

12.50-13.30 Dibattito

13.30-15.00 Pausa Pranzo

15.00-15.20 Vincenzo Primitivo, Cromo-Pharma, ”Cromopuntura: una terapia di informazione biofisica”

15.20-15.40 Andrea Battiata, Agronomo collaboratore EgoCreanet, “Implicazioni agronomiche relative alla conoscenza dei Biofotoni”

15.40-16.00 Riccardo Simoni, psichiatra, “La Rete dei Microtuboli nel Quantum Brain”

16.00-16.20 Giorgio Terziani, Eurodream, “L’epigenetica nella medicina quantistica nell’era dell’inquinamento”

16.20-16.40 Gianmichele Ferrero, Naturopata, “Biofotoni e Cronosomatica”

16.40-17.00 Sergio Segantini, Omeopata, “Biofotoni e Omeopatia”

17.00-17.20 Giuliana Conforto, “Biofotoni e Fononi – Riflessioni su: che cos’è la Vita?”

17.20-18.30 Tavola rotonda per la nascita di un nuovo soggetto di collaborazione transdisciplinare di conoscenza, innovazione e sviluppo: discussione e apertura adesioni nazionali ed internazionali al fine di proseguire l’impegno per la diffusione delle conoscenze sul tema “Biofotoni e la Vita”.

Presiede Ing. Andrea Gadducci di BIOT “Salute, benessere ed innovazione tecnologica”

18.30-19.00 Saluti finali e chiusura convegno

Locandina al seguente link http://www.giulianaconforto.it/?p=7208