119° edizione

Massa Marittima, il Balestro del Girifalco

Come ogni anno viene rinnovata l'antica tradizione della sfida all'ultima freccia tra i balestrieri della città, è il Balestro del Girifalco, in programma il 14 Agosto

Massa Marittima (Grosseto). In questo periodo storico di crisi economica globale, proposte di monete complementari e mercato virtuale che con la sua strabiliante velocità fa guadagnare migliaia di euro ai giovani 16enni già esperti di Bitcoin, nella meravigliosa cittadina di Massa Marittima si festeggia la moneta d'argento coniata nella città delle Colline Metallifere dal 1317 al 1318.

Come ogni anno viene rinnovata l'antica tradizione della sfida all'ultima freccia tra i balestrieri della città. E' il Balestro del Girifalco, in programma il 14 Agosto, alla sua 119/a edizione, dedicata ai 700 anni del Grosso Massetano, la moneta del XIV secolo dalla manifattura tutta toscana.

La manifestazione, organizzata dalla Società dei Terzieri Massetani, vedrà sfidarsi otto balestrieri per ciascuno dei tre Terzieri in cui è divisa Massa Marittima: Borgo, Cittanuova e Cittavecchia.
Al vincitore andrà il Palio, dipinto da Simone Piccioni e che sarà svelato al pubblico domenica 13 agosto.

Sempre domenica alle 18 nelle vie del centro si snoderà il corteo storico composto da oltre 200 figuranti in costumi medievali, con l'esibizione degli sbandieratori e l'estrazione dell'ordine di tiro dei balestrieri.
Il 14 agosto il programma della rievocazione prevede alle 21 la partenza del corteo storico che sfilerà fino in piazza Duomo dove poi si svolgerà la gara.